Seleziona una pagina

Psicoterapeuta Novara

Dott.ssa Elisa Scala

La Psicoterapia Olistica fatta da un Medico

Sedute in presenza nel mio Studio privato e su piattaforma online

Consulenza individuale e terapia di coppia

La Psicoterapia Medica Olistica

La Psicoterapia Medica Olistica è nata dall’integrazione della terapia breve con la concezione olistica della persona, che deve essere approcciata nella sua interezza.

È molto adatta anche se il paziente ha già seguito un percorso di psicoterapia precedente e sente di non aver conseguito tutti gli obiettivi che si era prefissato, oppure se si è avvicinato al mondo della crescita personale e del lavoro interiore da alcuni anni.

Risulta decisamente indicata, in ogni caso, anche se si tratta di primo approccio in assoluto alla psicoterapia.

Il mio metodo è breve, e il paziente in media sperimenta uno sblocco della problematica portata in terapia dopo un ciclo di 10-12 sedute, con i primi miglioramenti apprezzabili anche dopo un mese se la frequenza delle sedute è settimanale.

Primo piano della dott.ssa Elisa Scala, medico psicoterapeuta Novara

“Come medico psicoterapeuta mi avvalgo di un percorso unico che associa la terapia breve ad un approccio olistico, guidando il paziente verso la risoluzione dei propri conflitti interni e il raggiungimento di uno stato duraturo di equilibrio e benessere.

Dott.ssa Elisa Scala

Al giorno d’oggi, ormai verso la metà del 2024, non è più accettabile iniziare percorsi terapeutici o di analisi che possono durare anche molti anni e in cui spesso il lavoro si ferma alla superficie delle dinamiche psicologiche e dei conflitti che tormentano ogni giorno il paziente, con conseguente disagio e sofferenza.

I ritmi della vita nel mondo occidentale sono accelerati di molto, e così sono convinta che ci debba essere un metodo di psicoterapia adatto al nuovo contesto storico.

La psicoterapia deve infatti, in modo incisivo e risolutivo, aiutare nel più breve tempo possibile le persone a disinnescare i propri circuiti di malessere e di disagio, in modo che possano condurre la loro vita scrollandosi di dosso tutti i fardelli inutili e ingombranti del passato.

Psicoterapeuta Novara

Dott.ssa Elisa Scala

Un approccio integrato ha la necessità di considerare sempre di più l’interdipendenza tra la psicoterapia e la salute, aspetto che risulta ancora più valido dopo l’esperienza collettiva recente della pandemia e dell’emergenza associata (intesa proprio come atto dell’emergere).

Ogni singola persona non è solo il risultato di interazioni dirette con l’ambiente esterno, secondo una modalità semplice di causa-effetto, ma una miriade di reazioni complesse da inquadrare in una visione più ampia e inclusiva.

“Tutti i fattori che contribuiscono alla scarsa salute mentale e fisica fanno parte di una complessa rete di integrazioni e devono essere intesi e affrontati assieme per fornire una Psicoterapia realmente integrata.”

(John Arden, “Un approccio integrato alla psicoterapia”)

Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt

Fin dall’inizio ho voluto approfondire e utilizzare nel mio lavoro l’ascolto e l’empatia, un tratto fondamentale per un terapeuta anche se ovviamente non l’unico. Ho scelto pertanto di acquisire la specializzazione in Psicoterapia della Gestalt presso il CSTG (Centro Studi Terapia Gestaltica) di Milano.

Practitioner del Metodo PI

Nell’ambito della Psicoterapia, sono practitioner del Metodo PI (Psicobiologia Emotivo-Comportamentale Integrata), un metodo di intervento che supporta una terapia breve basata su vari contributi quali l’ISTDP (Intensive Short-Term Dynamic Psychotherapy) e il metodo Ekman (incentrato sul rinoscimento facciale delle emozioni provate dalla persona).

Approfondimento sulla ISTDP

Uno dei pilastri cardine del Metodo PI è la ISTDP, in italiano Psicoterapia Intensiva Dinamica Breve, uno strumento con radici direttamente nel Canada degli anni ’70 ed estremamente efficace con svariate tipologie di soggetti.

Grazie a questa tecnica il paziente può entrare in contatto con contenuti emotivi fino ad allora respinti nell’inconscio e che, in quanto inespressi, hanno innescato una sintomatologia patologica. La flessibilità dell’approccio e la possibilità di una diagnosi rapida effettuata attraverso l’individuazione delle principali vie di scarico dell’ansia consentono di adattarsi perfettamente al singolo utente.

La ISTDP è in grado di intervenire sui pattern emozionali della persona, garantendo una rielaborazione efficace e misurabile anche da un punto di vista neurofisiologico.

In questa cornice il terapeuta è un “sostenitore attivo del cambiamento”, che aiuta il paziente ad assumere la responsabilità della trasformazione sostenendolo nell’espressione di dinamiche ed emozioni represse, e nella individuazione delle risorse necessarie che in molti casi si trovano già all’interno della persona.

Terapeuta EMDR

Ritenendo fondamentale dotarmi di una preparazione specifica ed efficace per affrontare al meglio gli eventuali vissuti traumatici dei miei pazienti, ho conseguito il secondo livello nell’ambito della terapia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) per il lavoro specifico sui traumi psicologici, anche complicati, e sui ricordi angoscianti associati. 

Come posso aiutarti?

Aree di intervento

La formazione medica e la specializzazione in Psicoterapia mi consentono interventi efficaci in diversi ambiti e problematiche, con cicli di terapia risolutivi in 3-4 mesi se il lavoro si focalizza su una singola area della vita o su un singolo disturbo.

Come medico psicoterapeuta, il mio scopo primario è di guidare i pazienti nello scioglimento dei blocchi emotivi e nella trasformazione delle dinamiche limitanti nel più breve tempo possibile, ma sempre nel rispetto della velocità di cambiamento che una persona può gestire nella propria quotidianità.

Il mio metodo è adatto per i diversi disturbi d’ansia, attacchi di panico, fobie più comuni, depressione (anche quella anaclitica, ovvero senza cause evidenti), sindrome ansioso depressiva, eventi traumatici (incluso il lutto complicato), stress negativo cronico, pensieri ossessivi (rimuginio mentale), disturbi del comportamento alimentare (DCA), attacchi di rabbia, blocchi emotivi e disturbi psicosomatici (o somatizzazioni).

Tratto anche situazioni più particolari, come il caso di pazienti che presentano dinamiche riconducibili alla Sindrome dell’Impostore o alla Sindrome Rancorosa del Beneficato.

Come psicoterapeuta Novara lavoro sia con consulenze e terapie individuali che nell’ambito della terapia di coppia, che possiamo definire come una particolare forma di psicoterapia che si pone l’obiettivo di lavorare sulle dinamiche interne di una coppia per individuare e risolvere i conflitti in essere, migliorando la comunicazione e la relazione.

Sia la terapia individuale che la terapia di coppia possono essere svolte in presenza nel mio studio privato di Novara o per mezzo di sedute online.

Disturbi d’ansia

Esistono vari tipi di ansia e di modalità con cui si manifestano nel corpo. Riconoscere e mappare il tipo di ansia è un punto di partenza fondamentale per affrontarla nel migliore dei modi…

Disturbi psicosomatici

Sono la risposta fisica ad un disagio psicologico. Ogni sintomo rappresenta un campanello d’allarme di un aspetto di sé inespresso e sconosciuto che bussa alla porta della consapevolezza…

Depressione

La depressione è un disturbo dell’umore, cioè lo stato emozionale interno di un individuo. Può condizionare, anche in modo grave, la qualità della vita e l’intensità delle esperienze di una persona…

Attacchi di panico

L’attacco di panico è una manifestazione psicofisica caratterizzata da sensazioni corporee dolorose, spesso intense, che spaventano la persona per la loro totale imprevedibilità e incontrollabilità…

EMDR e traumi

La terapia EMDR in 8 fasi è un approccio psicoterapeutico integrato con l’obiettivo di sbloccare e rielaborare le informazioni ibernate alla base dei disturbi traumatici e dei ricordi dolorosi associati…

Rimuginio ossessivo

I pensieri ossessivi sono una condizione piuttosto frequente, in cui la mente si focalizza compulsivamente su una persona o una situazione, in un loop mentale chiuso e ripetitivo

Psicoterapeuta Novara

Per chi sono

La Psicoterapia Medica Olistica fa per te se desideri:

  • Vedere miglioramenti stabili e duraturi nella qualità della tua vita, superando i disturbi come ansia, depressione e dinamiche di auto-svalutazione legate ad un dialogo interno (o self-talk) disfunzionale
  • Risolvere difficoltà relazionali in breve tempo, accrescendo la consapevolezza che hai di te e imparando a conoscerti come non hai mai avuto modo di fare finora
  • Gestire in maniera più efficace le tue emozioni, riconoscendo il loro valore prezioso nel lavoro su di te e le cause profonde dei sintomi e delle somatizzazioni, avendo finalmente la possibilità di sciogliere le tensioni interne
  • Imparare a conoscere il tuo compagno di viaggio occulto che risponde al nome di inconscio, avendo la possibilità reale di procedere verso l’integrazione nella coscienza dei tuoi vissuti rimossi e conflittuali e di calmierare l’incessante rimuginio mentale che ti logora e ti risucchia energia in maniera implacabile, senza darti niente in cambio
  • Lasciarti alle spalle le dinamiche negative che ti hanno attanagliato fino ad oggi, riconoscendo il loro vero significato e le loro radici, consentendoti finalmente di lasciarle andare per sempre
Seduta di psicoterapia a Novara, con lo psicoterapeuta che procede con una diagnosi e annota i disturbi psicosomatici

Per chi NON sono

La Psicoterapia Medica Olistica non fa per te se:

  • Non desideri “fare la tua parte” per migliorare e tutto sommato trovi accettabile rimanere nella situazione in cui ti trovi adesso: una terapia di successo prevede anche il contributo attivo del paziente, con la necessaria guida della figura dello psicoterapeuta
  • Sei in cerca soprattutto di un percorso di ascolto terapeutico che può durare anche svariati anni, senza entrare nel profondo delle tue dinamiche interne che purtroppo continuano a causarti sofferenza e a toglierti delle opportunità nella vita
  • Credi che i tuoi risultati dipendano solamente dalle strategie pratiche che metti in campo, e che la tua dimensione inconscia abbia un ruolo tutto sommato trascurabile nella tua vita (in questo caso ti consiglio un approccio di Psicoterapia Strategica)
  • Preferisci rimanere a livello delle dinamiche della tua mente, senza esplorarti veramente nel profondo in un viaggio di autentico risanamento, integrazione e perdono che può rivelarsi entusiasmante

Se stai vivendo un periodo di forte sofferenza, che in questo momento ti fa percepire una scarsa motivazione verso un cambiamento, e se quindi ti rivedi in parte nei punti che ti ho riportato qui sopra, allora il mio approccio è assolutamente indicato anche per te.

Non aspettare ancora, inizia oggi un percorso di psicoterapia con me.

Psicoterapeuta Novara

Il Blog a cura della Dott.ssa Scala

In questa sezione potrai trovare diversi articoli di Psicologia e Psicoterapia, approfondimenti sui disturbi psicologici (inclusi quelli meno comuni) e su come li gestisco con un percorso di psicoterapia breve e olistica per mezzo di consulenze in presenza nel mio Studio di Novara o di sedute che svolgo come psicoterapeuta online.

I 4 stili di attaccamento di Bowlby: la chiave per vedere come i nostri modelli operativi interni influenzano le relazioni con gli altri

I 4 stili di attaccamento di Bowlby: la chiave per vedere come i nostri modelli operativi interni influenzano le relazioni con gli altri

Gli stili di attaccamento sono delle modalità specifiche con cui un bambino vive il suo rapporto con i genitori o con i cosiddetti caregiver, le figure di riferimento chiamate a fornirgli supporto e accudimento.

Il tipo di attaccamento sperimentato va a plasmare le modalità con cui poi, da adulto, gestirà le proprie emozioni e si comporterà nelle relazioni interpersonali e sentimentali.

Questi stili sono alla base della teoria dell’attaccamento elaborata dal famoso psicoanalista britannico John Bowlby negli anni ’50 del secolo scorso, che ha rivoluzionato la nostra comprensione delle interazioni umane, mettendo in luce l’importanza chiave dei primi anni di vita nella formazione della personalità e delle modalità relazionali.

Mary Ainsworth, psicologa canadese dello sviluppo e stretta collaboratrice di Bowlby, ha elaborato ulteriormente la teoria identificando 4 stili di attaccamento principali: sicuro, insicuro-evitante, ansioso o insicuro-ambivalente e disorganizzato.

Una prima distinzione fondamentale è tra attaccamento sicuro e insicuro, che determina la presenza o meno di quel porto sicuro psicologico che il bambino può utilizzare come base da cui perlustrare l’ambiente che lo circonda.

Questi 4 stili emergono già nelle primissime interazioni del bambino e vanno a determinare una personalità più o meno tormentata e conflittuale.

leggi tutto
Sindrome dell’abbandono: cos’è, cause e sintomi. Come superare la paura di perdere una persona che amiamo

Sindrome dell’abbandono: cos’è, cause e sintomi. Come superare la paura di perdere una persona che amiamo

La sindrome dell’abbandono è una condizione psicologica che si manifesta con una paura persistente e debilitante di essere lasciati, trascurati o rifiutati dagli altri.

In termini più semplici, è la paura di perdere una persona che ami.

Questa vera e propria fobia destabilizza interiormente il soggetto, esponendolo ad una serie di fantasmi e di paure che gli impediscono di godere appieno di una relazione umana.

Nei casi più seri, potrebbe anche evitare di immergersi pienamente dentro un sentimento per paura del dolore che emergerebbe in caso di perdita o di termine del rapporto.

Questa prospettiva porta facilmente ad allontanarsi per non soffrire, portando ad un inevitabile inaridimento della propria vita.

leggi tutto
Alessitimia: cos’è, cause, significato e sintomi. Quando l’analfabetismo emotivo inaridisce la nostra vita interiore e relazionale

Alessitimia: cos’è, cause, significato e sintomi. Quando l’analfabetismo emotivo inaridisce la nostra vita interiore e relazionale

L’alessitimia, o analfabetismo emotivo, si caratterizza per una disfunzione nel contatto, riconoscimento ed elaborazione delle proprie emozioni, con conseguente difficoltà a parlarne e a comunicarle agli altri. La scarsa capacità di connessione con il prossimo finisce con l’inaridire le relazioni interpersonali e la propria stessa vita interiore.

leggi tutto
La gelosia retroattiva o sindrome di Rebecca: cause, sintomi e significato psicologico. Come superare il fantasma ingombrante dell’ex

La gelosia retroattiva o sindrome di Rebecca: cause, sintomi e significato psicologico. Come superare il fantasma ingombrante dell’ex

La gelosia retroattiva è una forma particolare di gelosia con caratteristiche paranoiche che si concentra sul particolare passato del proprio partner. Come tutte le altre forme di gelosia, è un fenomeno psicologico articolato che può influenzare profondamente le dinamiche di un rapporto di coppia, soprattutto se non gestito adeguatamente.

leggi tutto
Il Disturbo da Stress Post Traumatico (PTSD): cos’è, sintomi fisici, tipologie e guarigione. Come lavorare con efficacia sulle memorie dolorose

Il Disturbo da Stress Post Traumatico (PTSD): cos’è, sintomi fisici, tipologie e guarigione. Come lavorare con efficacia sulle memorie dolorose

Il Disturbo da stress post-traumatico (PTSD) può insorgere in seguito ad esperienze traumatiche, catastrofiche o violente vissute direttamente in prima persona, assistite in via diretta o indiretta oppure anche semplicemente apprese tramite i mass media o un proprio conoscente.

leggi tutto

Prenota la tua consulenza, lasciaci i tuoi dati e ti ricontatteremo

Informativa Privacy *

O, se preferisci, telefonaci o mandaci una e-mail

E-mail

info@psicoterapiamedicaolistica.it

Indirizzo

Via Guglielmo Marconi, 3/B – Scala F
28100 Novara

Orari

Lun – Ven: 9.00 – 13.00, 15.00 – 19.00
Sabato: 10.00 – 13.00